Window
Phillips/Rytherfordl

Crossing the mountains of truth see them

Shadows of night disappear
Rise from the slough of despond, find the pathway
Guiding us forward through pastures of dream day
Days to enjoy, peace I knew once before me
Dawning to dusk on the hills until morning
Come see me take my hand
Come see me in my land

Flying invisibly high, watch me
All on a beautiful sky, I’ll be
Clear and serene in the love I’ve discovered
Long search is over, the soul is uncovered
Resting on joy that abounds without ceasing
Bidding farewell to the fears now decreasing
Come see me take my hand
Come see me in my land

High on a golden crested wave she sits
The little nymphs dance in her hair
The trees all beckon to the sky to bless their empty lives
Horizons come to sip wine there
The veiled mist reveals the wandering ship upon the reef
The albatross flies to the stern
But only Jack Frost saw the kiss you gave him in return

Crossing the mountains of truth see them
Soaring majestically high, and then
Stop at the warning light, see it flash brightly
Thunder awakes me, the crashes beside me
Shatters the scene and brings chaos to beauty
Leading us forward where destiny may be
Come see me take my hand
View from another land...

Finestra

Oltre le montagne della verità si vedono
Le ombre della notte scompaiono
Sorgono dai resti dello sconforto, trovano il sentiero
Ci guidano avanti attraverso i pascoli del giorno del sogno
Giorni in cui star bene, pace che sapevo esistere prima di me
Che nascono al crepuscolo sulle colline che anticipa il mattino

Vengono a prendermi per mano
Vengono nella mia terra

Mi guardano volando alti e invisibili
Tutti su di uno splendido cielo,
Io sarò limpido e sereno nell’amore che ho scoperto
La lunga ricerca è finita, l’anima è libera
Riposo su una gioia abbondante che non accenna a diminuire
Dico addio per sempre alle paure ormai scomparse

Vengono a prendermi per mano
Vengono nella mia terra

Lei sta sulla cresta dorata di un’onda
Piccole ninfe danzano tra i suoi capelli
Tutti gli alberi invitano il cielo a benedire le loro vite vuote
Gli orizzonti vengono qui a sorseggiare il vino
Un velo nella nebbia rivela il magnifico vascello sulla scogliera
Gli albatros volano a poppa
E solo il gelo ha visto il bacio che gli hai restituito

Oltre le montagne della verità si vedono
Si ergono maestosi in cielo, e poi
La luce lampeggiante si ferma, si vede chiaramente che scintilla
Il tuono mi sveglia, si abbatte vicino a me
Devasta lo scenario e porta il caos nella bellezza
Mi porta laddove si compie il destino

Vengono a prendermi per mano
Una vista da un altro paese